11/11/2013 Indizione gara

 

Istituto Istruzione Superiore
“G. MINZONI”
Sede centrale: via Bartolo Longo, 17 - 80014 Giugliano in Campania (NA)
Tel. 0815061595 – Fax 0818948984
E-MAIL nais06100l@istruzione.it – PEC nais06100l@pec.istruzione.it

 


Prot. 4150/C1 Giugliano, 11/11/2013
Spett/le Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza SpA
Corso Campano, 544/L
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Spett/le Banca di Credito Popolare SCpA
Via A. Palumbo, 10
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Spett/le Banca Monte dei Paschi di Siena SpA
Via Aniello Palumbo, 121
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Spett/le Banca Popolare di Bari SCpA
Via Oasi Sacro Cuore, 50
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Spett/le Banco di Napoli SpA
Via Vittorio Veneto, 32/33
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Spett/le Deutsche Bank SpA
Corso Campano, 569 Q
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Spett/le Unicredit Banca di Roma SpA
Piazza Annunziata, 307
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Spett/le Banca Popolare - Società Cooperativa
Corso C. Campano, 266 - Vico Pozzo - 80014
80014 - Giugliano in Campania (NA)
A tutti gli Istituti Bancari Interessati – Loro sedi


Oggetto: Indizione gara per l’affidamento del servizio di cassa.
Circolare MIUR- Dipartimento per la programmazione – Direzione Generale per la Politica Finanziaria per il Bilancio – Ufficio II – Prot. MIUR A00DGPFB 0005919 del 20/09/2012
Si dà avviso, agli Istituti Bancari interessati in indirizzo, che nel sito di questo Istituto: www.iisminzoni.it, ai sensi della circolare del MIUR del 20/09/2012 n. 0005919, è stato pubblicato il capitolato di gara e i relativi allegati per l’affidamento del Servizio di Cassa a favore di questa Istituzione Scolastica.
L’offerta tecnica e l’offerta economica devono pervenire a questo Istituto, con le modalità indicate nel capitolato, entro e non oltre le ore 12.00 del 29/11/2013 a mezzo raccomandata o consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo.

Entro il 09/12/2013, questo Istituto comunicherà ai partecipanti l’Istituto Bancario a cui sarà affidato il servizio di cassa.
La convenzione avrà durata triennale con decorrenza dal 01/01/2014.
L’offerta dovrà essere contenuta, a pena di esclusione dalla gara, in un plico sigillato, recante sui lembi di chiusura, il timbro del concorrente e la firma del legale rappresentante e recante, altresì gli estremi (denominazione o ragione sociale) e la dicitura
“Contiene Offerta per affidamento del servizio di cassa”
L’invio del plico contenente l’offerta è a totale ed esclusivo rischio del mittente.
Non saranno in alcun caso presi in considerazione i plichi pervenuti oltre il suddetto termine perentorio di scadenza.
Il suddetto plico deve contenere al suo interno, a pena di esclusione dalla gara, due buste sigillate, entrambe recanti, sui lembi di chiusura, il timbro del concorrente e la firma del legale rappresentante, così strutturate:
ï‚· Busta N. 1 “Gara per il servizio di cassa – Documentazione amministrativa”;
ï‚· Busta N. 2 “Gara per il servizio di cassa – Offerta tecnica e Offerta economica”.
Le offerte saranno valutate secondo il sistema dell’offerta economicamente più vantaggiosa, così come stabilito nell’art. 4 del capitolato tecnico Allegato 2 del presente bando.
Si potrà procedere ad aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida e giudicata congrua, in applicazione dell’art. 69 RCGS.
Allegati:
1. Schema convenzione di cassa
2. Capitolato tecnico
3. Schema offerta tecnica
4. Schema offerta economica


Il Dirigente Scolastico
F.to Dott. Nicola Rega

 

 

 

immagine

ALLEGATO 1

ALLEGATO 2

ALLEGATO 3

ALLEGATO 4